martedì 30 settembre 2014

Anteprima AWR: S.R.F. Super Robots Files, un programma, una mostra, ed ora un libro!



SUPER ROBOTS FILES
A distanza di qualche anno dall’interruzione del programma radiofonico “SRF- Super Robots Files”,
Omega Ring ritorna con il progetto che avete a lungo atteso: finalmente “SRF” diventa un libro!
Il risultato di quasi venti anni di ricerche converge in una edizione che per la prima volta in lingua occidentale racconta la storia dei Super Robots dell’animazione giapponese durante il periodo del loro massimo splendore. Primo di due volumi, “Super Robots Files – 1963/1979”analizza attraverso schede sintetiche e dettagliate la sceneggiatura, gli autori, il mecha design ed il character design delle opere, attraverso una meticolosa ricostruzione degli anime utilizzando nomi e terminologie rigorosamente nella loro forma originale. 
Il libro nasce dalla collaborazione tra il collezionista e storico di anime Fabrizio Modina (in arte Omega Ring) e la casa editrice J-Pop, che ha riportato in Italia i manga storici dei robots di Go Nagai, uniti per presentare al meglio quella “mitologia moderna” che i Super Robots rappresentano. Il volume è corposamente illustrato con le immagini di giocattoli e modellini del passato e del presente provenienti dalle raccolte dei più importanti collezionisti italiani, che hanno collaborato affinché il progetto potesse essere assolutamente unico nel suo genere. 
Partendo da Tetsujin 28 Go sino a Toshi Gordian, attraverso titoli fondamentali come Mazinger Z, UFO Robot Grendizer (Goldrake), Kotetsu Jeeg, Muteki Kojin Daitarn 3 e Kido Senshi Gundam,” Super Robots Files – 1963/1979” ripercorre attraverso 35 schede la storia di un genere dall’alba sino alla sua evoluzione, in un connubio di testi/immagini di facile lettura e consultazione.
Le prefazioni saranno curate da Carlo Chatrian, direttore del Festival del Film di Locarno (Svizzera) e di Fabrizio Mazzotta, direttore di doppiaggio e doppiatore storico di anime.
Imperdibile per chi vuole rileggere i classici da un punto di vista storico/tecnico e per chi invece desidera scoprirli per la prima volta.
La news nella news è che “Super Robots Files – 1963/1979” sarà presentato in esclusiva a Lucca Comics and Games 2014 nel contesto di una grande mostra sui Toys giapponesi organizzata dallo store Anime Robot sempre in collaborazione con Fabrizio Modina.
Per l’occasione potrete incontrare l’autore di persona ed assistere alla conferenza stampa.
In contemporanea, si parlerà anche della grande mostra “Giappone: dai Samurai a Mazinga” in apertura l’11 di Ottobre a Casa dei Carraresi di Treviso, esposizione sulla cultura del Sol Levante che presenterà per la prima volta in Italia una selezione di rarissimi giocattoli giapponesi degli anni ‘70 assemblati da Omega Ring insieme agli amici collezionisti: tesori ormai introvabili riuniti per un evento imperdibile. Le opere saranno presenti anche nel prestigioso catalogo dato alle stampe per l’occasione, con testo sui Super Robots a cura di Fabrizio Modina. 
Con grande entusiasmo, Omega Ring ritorna sulla scena proprio per una promessa fatta agli amici di Anime Web Radio, che tanto avevano paventato questo progetto, e l’annuncio in esclusiva non poteva che provenire dalla sua voce di nuovo in team up con l’inossidabile Luly! AWR rules!
Super Robots Files anteprima:
Martedì 30/09 e Sabato 4/10 alle h 22:00

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta le news A.W.R.